COSA VEDERE – MONUMENTI

Baeza è Patrimonio dell’Umanità dal 2003 grazie ai suoi eccezionali monumenti, un complesso artistico conservato dal Rinascimento, il periodo di massimo splendore della città. Passeggiare per le nostre strade è come tornare al XVI secolo, quando Baeza divenne uno dei centri nevralgici del sud della Penisola iberica grazie alla sua Università, agli edifici religiosi e ai palazzi nobiliari. Uno dei principali protagonisti di questo splendore rinascimentale è l’architetto Andrés de Vandelvira, figura fondamentale per l’aspetto attuale della Cattedrale e di altre costruzioni dell’epoca.

Il paesaggio urbano è ricco di cultura, tradizione e storia. Le piazze e le vie monumentali sono musei a cielo aperto per la loro eccezionale architettura. Baeza conserva anche parte del suo patrimonio iberico, romano e musulmano, culture che hanno lasciato un’impronta ancora oggi presente. Una città ricca di monumenti e luoghi di interesse che conquisterà i visitatori.

Seleziona il tipo di monumento per ottenere maggiori dettagli