Plaza de Toros

Descripción

Il 18 maggio 1892 questa arena di Baeza fu inaugurata con una corrida in cui combatterono Lagartijo e Guerrita. L’arena sostituì quella vecchia, nota perché vi morì Manuel Fuentes, Bocanegra, nel 1889. L’attuale piazza è un bell’esempio di stile neo-mudejar. Gli archi a ferro di cavallo dei portali principali sono un chiaro esempio di questa tendenza architettonica, che raggiunse il suo apice alla fine dell’Ottocento. L’interno è circolare, con gradini in pietra che hanno una capienza di 5.500 persone. La piazza è stata oggetto di numerosi restauri e lavori di manutenzione, ma i suoi elementi più significativi sono sempre stati rispettati. Oltre alle monumentali corride che si tengono solitamente a maggio e agosto per celebrare la Fiera in onore della Virgen del Alcázar, vi si tengono altri tipi di eventi culturali come concerti e altri spettacoli. La plaza de toros di Baeza ospita anche un Centro Espositivo molto interessante, dove si possono vedere manifesti storici della corrida, mantelli, tute da corrida e teste di toro come quello di Ventanero, combattuto il giorno dell’inaugurazione da Lagartijo. Il visitatore può anche visitare i torelli, i recinti, la cappella, l’infermeria, ecc.

Galería de imágenes

Más información

Calle Diego de Hoces, 2, 23440 Baeza, Jaén